Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Malattie autoimmuni: ecco il primo anticorpo sottocute

di
Pubblicato il: 24-07-2008
Sanihelp.it - Nycomed e Immunomedics, azienda biotecnologica americana, hanno concluso un accordo di licenza per il prodotto Veltuzumab. Nycomed acquisisce i diritti di sviluppare, produrre e commercializzare su scala mondiale una formulazione sottocutanea di Veltuzumab per il trattamento di tutte le indicazioni non oncologiche. Grazie a questo accordo, Nycomed sviluppa la pipeline nel settore delle malattie autoimmuni e infiammatorie.

Veltuzumab è un anticorpo monoclonato attualmente in fase clinica I / II per la cura oncologica così come nell’ITP (Idiopathic thrombocytopenic purpura), una malattia autoimmune. Si tratta del primo anticorpo anti-CD applicato sotto la cute sperimentato in test clinici.

Veltuzumab colpisce le cellule B, che giocano un ruolo importante nella produzione di autoanticorpi, la maggiore causa di varie malattie autoimmuni incluso le artriti reumatorie (RA). Ci sono più di 6 milioni di pazienti nel mondo che soffrono di artriti reumatoidi e si prevede che questo numero cresca nei prossimi 20 anni come conseguenza dell’invecchiamento della popolazione. Nycomed svilupperà Veltuzumab nelle artriti reumatoidi come indicazione primaria.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Nycomed

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti