Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Donne: il sorriso è seduzione, ma il dentista costa troppo

di
Pubblicato il: 28-07-2008
Sanihelp.it - Un bel sorriso rende le donne più sicure di se stesse e gioca un ruolo centrale nella conquista del partner: lo conferma l’86% delle donne intervistate nel corso di una recente ricerca condotta da Align Technology, produttore di Invisalign®, il trattamento invisibile per riallineare e raddrizzare i denti.

Secondo quanto emerge dalla ricerca, che ha coinvolto 741 donne fra I 25 e i 45 anni, frequenti utilizzatrici di Internet, il sorriso, insieme agli occhi, è la parte del corpo che le donne notano maggiormente quando incontrano un uomo, ed è di gran lunga quella che osservano per prima in una donna (rispettivamente 28,8% e 46,3%). Non solo, oltre il 45% delle intervistate è convinto che denti dritti e regolari, senza spazi o fessure, siano la componente principale di un bel sorriso, seguita dai denti bianchi al secondo posto.

Ovviamente, i denti sani e belli colpiscono e sono di grande importanza. Ma nonostante le donne italiane siano convinte della necessità di migliorare il proprio sorriso, di fatto non adottano alcun trattamento correttivo a causa dei costi elevati (49%), della paura del dentista e dei trattamenti invasivi (30%) e del profondo disagio legato agli apparecchi metallici (19%).

Il costo è il fattore-chiave che spesso frena le donne dal ricorrere a trattamenti ortodontici, tenuto conto che la maggior parte delle intervistate non è disposta a spendere neppure € 500 per migliorare il proprio sorriso!
Eppure, le donne sono disposte a spendere per salute e bellezza in altri settori, come per esempio fitness e attività sportive, circa € 39 al mese, e per trattamenti dedicati a pelle e capelli circa € 104 al mese; questo significa, nell’arco di un anno, un importo di oltre € 1.700.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti