Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Danacol e il Mese del cuore

Cuore e sport

di
Pubblicato il: 04-08-2008

In occasione del Mese del cuore Danacol ricorda che fare attività fisica è fondamentale per tenere sotto controllo il colesterolo e mantenere il cuore sano e forte.

Sanihelp.it - Uno stile di vita salutare può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. Ma la dieta da sola non basta. Serve una strategia integrata, che abbini a scelte alimentari oculate un’attività fisica costante ed efficace. Migliorare la qualità della vita significa infatti ridurre al minimo i fattori di rischio cardiovascolare, come il sovrappeso e l’obesità.

Attività sportive come la corsa lenta, il nuoto, il golf, la bicicletta e il camminare a passo svelto attivano la circolazione e il metabolismo, influiscono favorevolmente sul peso corporeo, sul livello della pressione arteriosa, sulla concentrazione del colesterolo nel sangue e di conseguenza abbassano il rischio di malattie cardiovascolari. Una costante attività aerobica serve anche a mantenere allenato il muscolo cardiaco.

Ma spesso l’idea di praticare tutti i giorni attività fisica si scontra con la mancanza di tempo, la pigrizia, gli impegni quotidiani. In realtà non è necessario dedicarsi ad attività impegnative e dispendiose di tempo. Basta camminare a passo veloce almeno 30 minuti per cinque giorni la settimana e il nostro cuore ne risentirà positivamente.

Esistono poi semplici accortezze che, se messe in pratica con regolarità, sortiscono i loro effetti, come parcheggiare l’auto distante dall’abitazione o dal luogo di lavoro, scendere dal tram una o due fermate prima, portare a spasso il cane o fare le scale invece di prendere l'ascensore.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Messaggio promozionale



Promozioni:

Commenti