Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Disfunzione erettile "normale" con l'età

di
Pubblicato il: 05-08-2008
Sanihelp.it - La disfunzione erettile può essere «normale» dopo una certa età: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’ Erasmus University Medical Center di Rotterdam e pubblicato sulla rivista Journal Urology.

I ricercatori hanno utilizzato i dati relativi a 3800 uomini che hanno aderito all’ European Randomized Study di screening del cancro alla prostata per accertare il declino delle funzioni, urinarie, intestinali e sessuali.
Gli studiosi hanno diviso i dati a disposizione secondo 5 fasce di età: 58-61 anni, 62-64 anni, 65-67 anni, 68-70 anni e 71 anni e oltre.
La percentuale di uomini con disfunzione erettile aumenta all’aumentare dell’età.

Questi uomini sono sessualmente attivi, ma con problemi di erezione oppure sono sessualmente inattivi a causa dei loro problemi erettili.
I problemi urinari aumentano all’aumentare dell’età, mentre quelli intestinali sono indipendenti dall’età.
Gli uomini trattati a causa del cancro alla prostata, infine, possono avere più difficoltà sessuali degli altri anche a causa dei farmaci e dei trattamenti che affrontano.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti