Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Settembre: tempo di estetista

Trattamenti anti-età dopo l'estate

di
Pubblicato il: 02-09-2008

Al rientro delle vacanze e con il passaggio di stagione , la pelle appare disidratata, secca, facile alle desquamazione e dalle screpolature. Soprattutto dopo i 30 anni.

Sanihelp.it - Gli effetti di sole e caldo sono ancora più visibili quando la pelle ha superato la soglia dei 30 anni. I radicali liberi infatti approfittano della foto-esposizione per esercitare la loro azione dannosa nei confronti della salute della pelle. Ma con i trattamenti giusti si può nutrire la pelle e aiutarla a superare il cambio di stagione.

Molto adatto a chi ha superato la soglia dei 30 anni, il trattamento con microsferule calcio-vitaminiche. Viene applicata una fiala che contiene una concentrazione di vitamine e calcio liposolubili e viene eseguito un massaggio, valutando il tono dermoepidermico e muscolare. Quindi, l’estetista applica una maschera gel con microsfere che contribuisce a ristabilire l’equilibrio calcio-vitaminico e durante l’applicazione agisce sulle microsfere con una leggera pressione delle dita, in modo che si rompano liberando sulla pelle il loro carico di vitamine. Si lascia agire il prodotto per 20-25 minuti. Alla fine, si massaggia gli eventuali residui di maschera fino a completarne l’assorbimento. Termina la seduta un massaggio a tutto il corpo con una crema formulata per consentire la penetrazione completa dei princìpi attivi in essa contenuti. Durata: 60 minuti. Prezzo: 40 euro.

Il trattamento anti-radicali liberi ai minerali bioattivi è una metodica che ripristina l’equilibrio cellulare dopo i danni causati dall’esposizione ai raggi solari, a livello dei tessuti, circolatorio e muscolare. L’estetista deterge tutto il corpo con un peeling, i cui residui vengono asportati nella doccia, nell’idromassaggio o nel bagno di vapore, secondo le caratteristiche epidermiche della cliente. Quindi, applica un prodotto specifico, a base di sostanze minerali bioattive estratte dalle rocce, su tutto il corpo e sul viso, e avvolge la cliente nel cartene. Lascia in posa il prodotto per 30 minuti. Poi, asporta i residui nella doccia senza utilizzare detergenti e termina con massaggio personalizzato su tutto il corpo. Durata: 90 minuti. Prezzo: 70 euro.

Trattamento ideale non solo per rimuovere le cellule cornee, ma anche per dare nutrimento e idratazione alla cute, stressata dall’esposizione ai raggi solari, è quello ai burri e fieno. La prima fase consiste in un gommage al miele e sale, che l’Estetista massaggia per circa 40 minuti e che agisce depurando e levigando l’epidermide. I residui di prodotto vengono eliminati sotto la doccia. Applica, quindi, un impacco di crema ai burri e fieno, che contiene burro di karité e di cacao, ed estratto di fieno; e massaggia su tutto il corpo per circa 20 minuti. Conclude la seduta applicando su tutto il corpo una maschera ai burri e fieno, che viene lasciata in posa per circa 10 minuti. Durata: 75 minuti. Prezzo: 70 euro.

Per informazioni: UNEP (Unione Nazionale Estetiste Professioniste), tel. 02.71040407. I prezzi variano da Istituto a Istituto e in base alla collocazione geografica.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti