Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Danacol e il Mese del cuore

La dieta del cuore

di
Pubblicato il: 08-09-2008

Il colesterolo elevato è uno dei principali fattori di rischio cardiovascolare. Per tenerlo sotto controllo è importante prestare molta attenzione a tavola.

Sanihelp.it - Il colesterolo elevato è uno dei principali fattori di rischio cardiovascolare. Per tenerlo sotto controllo è importante prestare molta attenzione a tavola.

Dieta molto variata, a base di legumi, cereali (e loro derivati), frutta, verdure, olio vegetale e pesce.

Basso apporto di colesterolo e/o grassi saturi. Sostituire i grassi saturi, di origine animale, con quelli polinsaturi e monoinsaturi di origine vegetale; i dolci a base di burro, sorbetti, macedonie e succhi di frutta; le uova intere con il solo albume; i formaggi grassi con i latticini freschi o primo sale.

• Pesce azzurro almeno 2 o 3 volte alla settimana: tonno, sgombro, pesce spada, salmone, sardine.

• Non più di 3-4 uova alla settimana.

• Sì agli alimenti a base di latte scremato o arricchiti di steroli vegetali. Se ne consiglia l'assunzione dopo il pranzo o la cena.

• Apporto regolare quotidiano di fibre: verdure, legumi, frutta e farinacei di tipo integrale. È preferibile mangiare la frutta con la buccia e ben lavata.

• Olio sia per cucinare che per condire.

• Un bicchiere di vino rosso al giorno fa bene al cuore.

Danacol: una bottiglietta al giorno dopo uno dei pasti principali per almeno 3 settimane.

• No ai tagli e alle carni con fibre molto grasse, come i bolliti e lo spezzatino.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Messaggio promozionale



Promozioni:

Commenti