Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il tempo delle mele

Più bella a casa tua? Basta una mela

di
Pubblicato il: 29-09-2008

È il frutto del momento. Sfrutta le sue virtù per rinnovare la pelle e, perché no, per prendere più lucidi e folti i capelli. Puoi farlo anche a casa tua.

Sanihelp.it - Mela e pelle: così lontane, eppure così vicine. La mela, spesso associata a una cute rugosa e disidratata, è invece un’amica preziosa della nostra pelle, perché contiene:
• antiossidanti, abili a contrastare i processi di invecchiamento delle cellule, anche cutanee
• vitamina C che, oltre a combattere i radicali liberi, stimola la produzione di collagene
• sostanze sebo regolatrici, che fanno della mela un ottimo alleato per chi soffre di acne, pelle grassa o impura.

Per questi motivi i centri benessere e le beauty farm italiane, e soprattutto altoatesine, offrono oggi un ampio ventaglio di trattamenti estetici al gusto di mela. Ma per chi vuole sfruttare le virtù del prezioso pomo anche a casa propria, ecco qualche ricetta fai-da-te per pelle e capelli.

Latte detergente. Per pulire a fondo la pelle preparate un composto mescolando un bicchiere di latte con il succo di una mela centrifugata.

Tonico. Per cancellare dal viso i segni della stanchezza, applicate sul viso piccole fette di mela cruda, mantenendo l’applicazione per 30 minuti circa e poi sciacquando con acqua.

Peeling per il viso. Miscelate un cucchiaio di olio extravergine di oliva con un cucchiaino di aceto di mele. Frizionate la soluzione sul viso massaggiando con movimenti rotatori, quindi sciacquate. L’aceto ha un effetto illuminante ed esfoliante; l’olio idrata a fondo l’epidermide.

Maschera idratante. Grattugiate due mele, miscelatele con due cucchiai di yogurt e un cucchiaio di fecola di patate fino a ottenere una crema omogenea. Applicate il composto sul viso per 20 minuti, quindi eliminatelo con acqua tiepida. È l’ideale per le pelli secche.

E per i capelli? Prima dello shampoo fate un impacco preparato miscelando 2 cucchiai di olio di oliva con un cucchiaio di succo di limone e un cucchiaio di aceto di mele. Applicate l’olio su tutta la lunghezza del capello e sulle punte, tenete in posa un’ora e poi procedete con il lavaggio.

Non solo frutto. Anche l’aceto di mele è un elisir di bellezza. Provate a frizionare gambe, ginocchia, glutei e cose con un guanto di spugna intriso di aceto di mele, meglio se al mattino, per sfruttarne l’effetto energizzante. L’aceto di mele riattiva la circolazione e promuove il ricambio cellulare, rende più elastici i tessuti e leviga la cute.
Per un efficace azione deodorante, sciogliete 3 cucchiai di aceto di mele in un litro d’acqua. Frizionate il corpo con questo tonico: oltre alla suddetta azione levigante ed energizzante, si avrà un gradevole effetto antiodore.

Un’idea super? La mela fa bene alla pelle anche dall’interno. Per esempio, è utile in caso di acne rosacea, perché grazie ai polifenoli e alla vitamina C aiuta a rinforzare le pareti dei capillari. Bevete ogni giorno un bicchiere di centrifugato di mela e uva nera, oppure mescolate il succo di mela con un frullato di mirtilli.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti