Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Traumi ossei: più facile il recupero maschile

di
Pubblicato il: 02-10-2008
Sanihelp.it - Se rompersi un braccio può accadere ugualmente a uomini e donne, lo stesso non si può dire per il recupero della forza e del tono muscolare. Secondo un gruppo di ricercatori dell’Università di Ohio e Florida per le donne ciò è molto più difficile.
Secondo le stime dell’Oms il 50% delle donne subisce almeno una frattura ossea nel corso della sua vita
.
L’origine della differenza nel recupero delle fratture può essere nervosa o muscolare. I ricercatori hanno effettuato due diverse valutazioni. Per tre settimane a cinque uomini e a cinque donne è stato ingessato un polso in assenza di frattura: la forza muscolare è stata misurata prima, durante e dopo l’ingessatura. La stessa cosa è stata fatta per l’attività nervosa, attraverso la stimolazione elettrica dei muscoli del polso.

A una settimana dal termine dell’esperimento, la forza muscolare femminile è rimasta inferiore del 30% rispetto alla norma; mentre l’attività nervosa è stata recuperata del tutto.
risultati vanno interpretati con cautela, Brian Clark, il coordinatore dello studio afferma: «Questa differenza (di genere) lascia supporre che bisogna pensare a degli interventi di fisioterapia diversi nei due sessi e che vanno attentamente studiati».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti