Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Attività fisica ottimale per corpo e mente

di
Pubblicato il: 07-10-2008
Sanihelp.it - Le donne anziane attive durante la giornata rispondono meglio ai test cognitivi: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’università della California a San Francisco e pubblicato sulla rivista Journal of the American Geriatrics Society.

Gli studiosi hanno seguito 2736 donne, età media 83anni, tutte senza demenza, e hanno trovato che le più attive fisicamente ottenevano migliori risultati nei test cognitivi.
Le attività fisiche normalmente svolte dalle anziane donne consistono soprattutto in passeggiate, nuotate, partite a carte con gli amici, cura del giardino.

Il limite di questo studio, così come affermano gli stessi autori, è il non poter affermare con sicurezza se è l’attività fisica a migliorare le capacità cognitive o se sono le buone capacità cognitive che danno a queste donne la forza e la volontà di essere attive fisicamente.
Molto probabilmente, però, tenendo conto anche degli altri lavori sull’argomento, l’attività fisica apporta beneficio sia al corpo che alla mente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti