Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Altri vantaggi dell'esercizio fisico: segnalata una riduzione di mortalità per tumore tra i maschi adulti

di
Pubblicato il: 13-03-2003

Secondo alcuni ricercatori mantenersi in forma ed atletici oltre che garantire un cuore sano potrebbe ridurre il rischio di morte per tumore.

Sanihelp.it - In uno studio durato 25 anni, gli uomini dediti ad esercizio fisico, hanno dimostrato di essere meno esposti alle morti per cancro, mentre le donne in sovrappeso hanno mostrato un aumento del rischio.

Il direttore dello studio, Dr. Kelly R. Evenson, ha affermato che le attuali raccomandazioni della Società Americana del Cancro sottolineano proprio l’importanza di uno stile di vita dinamico e attivo e la prevenzione dell’obesità, ed i risultati dello studio sembrano confermare queste scelte.

Evenson e il suo gruppo hanno esaminato le relazioni tra forma fisica, obesità e rischio di morte dovuto a tutti i tipi di cancro.

I risultati sono stati pubblicati sul numero di febbraio della rivista Medicine and Science in Sports and Exercise.

Lo studio ha incluso 2585 donne e 2890 uomini, seguiti dall’inizio/metà degli anni ’70 fino al 1998. I volontari sono stati sottoposti a test da sforzo, per valutare lo stato di salute del cuore, e misurazione del proprio Indice di Massa Corporea (BMI; in inglese). Il BMI è una misura del peso in rapporto all’altezza, utilizzato per valutare l’obesità.

Evenson e colleghi hanno riscontrato che gli uomini con la miglior forma fisica avevano una riduzione del rischio del 50% di morte per tumore maligno, rispetto a uomini meno “esercitati”. Nelle donne invece tale correlazione non si è rivelata significativa.

Il valore di BMI nelle femmine si è dimostrato invece correlato alla probabilità di morire di cancro nei 2 anni successivi; le donne con il BMI più elevato hanno avuto un aumento del 50% di probabilità di morire di cancro rispetto a donne meno obese.

Evenson e colleghi non hanno indagato le cause per cui la forma fisica e l’obesità influenzano la percentuale di mortalità, ma si ritiene che l’attività fisica riduca il rischio di cancro incrementando i livelli ematici di alcuni ormoni, i fattori di crescita, riduca il grasso corporeo e potenzi il sistema immunitario.

Da: Medicine and Science in Sports and Exercise 2003


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti