Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gelosia

Se mi tradisci mi eccito

di
Pubblicato il: 21-10-2008

La pratiche di scambio di coppia rappresentano una prassi nascosta ma molto diffusa tra le coppie. Il problema che gli psicologi si pongono è però il seguente: come fanno a gestire la g

Sanihelp.it - Siamo abituati, storicamente, a considerare la gelosia come una sorta di termometro dell'amore. Al punto che un pizzico di gelosia, quando ovviamente si mantiene all'interno della normalità e non sconfina nella patologia, offre un sapore differente alla vita di coppia e può persino diventare la leva con cui risollevare rapporti che magari nel tempo sono divenuti un po' stantii.

Ciò che però si fa fatica a conciliare, almeno nella mentalità comune, sono quelle situazioni in cui alcune coppie, che pure dicono di amarsi e di avere una intesa pressoché perfetta, in realtà si tradiscono. O meglio: il tradimento di solito è una pratica per cui il traditore cerca di mantenere nascosta la scappatella al tradito. In questo caso, invece il tutto avviene alla luce del sole. Insomma: lo scambio di coppia o scambismo a dir si voglia. Dato il pesante giudizio morale che questa pratica comporta solitamente non si vive questa dimensione dell'affettività in maniera pubblica o troppo disinvolta. Ciò nonostante si tratta di un fenomeno più diffuso di quanto si possa pensare.

Il tema dello scambismo e del rapporto tra questa pratica sessuale e i sentimenti che possono essere coinvolti è stato oggetto di uno studio da parte degli psicologi ricercatori dell'Università del Sussex, in Inghilterra, in particolare per esaminare in che modo si esprime la gelosia tra una coppia che ha fatto della libertà sessuale una pratica di vita. La risposta a cui sono giunti è curiosa: gli scambisti non smetterebbero di essere gelosi, tutt'altro. Il punto, per loro, è che la gelosia è un sentimento che va gestito e incanalato per aumentare ulteriormente il legame della coppia stessa. In pratica accettare lo scambio significa acconsentire alla paura di essere traditi, vuol dire esorcizzare il tabù, mantenendo intatta però la paura di perdere l'amore dell'altro, la sua devozione. È un mettersi alla prova per cui, ad ogni ritorno a casa, si rinnova la gioia della scelta.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
british journal of social psichology

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti