Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le donne e il dolore cronico

di
Pubblicato il: 31-10-2008
Sanihelp.it - Una recente indagine promossa da O.N.Da (Osservatorio nazionale sulla salute della donna), mostra che il 57% delle donne presenta una manifestazione dolorosa che, nell’88,4% dei casi, dura da più di un anno.
Queste manifestazioni dolorose colpiscono di preferenza testa, schiena e collo e incidono sulle normali attività. Oltre un quarto del campione infatti riferisce che il dolore interferisce in maniera pesante con le attività domestiche, la deambulazione e la concentrazione.

Quanto al trattamento antidolorifico, viene molto più spesso prescritto dallo specialista, piuttosto che dal medico di medicina generale, e c’è ancora un 10% che ricorre esclusivamente al fai da te e al passaparola.

Aggiunge Massimiano Bucchi, curatore della ricerca: «Nel complesso il quadro che emerge è quello di una presenza diffusa del dolore fisico nella vita delle donne. Dolore che può spostarsi nel corso della vita in zone diverse del corpo ed associarsi a patologie variabili, ma accompagna come una sorta di sgradito ospite, anche per lunghi periodi, la vita delle donne, e ne condiziona l’umore e la capacità di svolgere le proprie attività quotidiane».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Osservatorio nazionale sulla salute della donna

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti