Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sesso e dintorni

Ritrovare il desiderio dopo il parto

di
Pubblicato il: 18-11-2008

Dopo il parto la donna non ha desiderio sessuale. I dolori, l'aspetto fiscio e il poco tempo fanno perdere l'appetito verso il proprio compagno

Sanihelp.it - Dopo il parto ci si sente felici e soddisfate del proprio bambino, ma allo stesso tempo stanche, doloranti da ogni parte e con nessuna voglia sessuale. Il tempo è poco, il piccolo piange in continuazione e il tuo corpo non è più quello di prima. In queste condizioni è normale che non si abbia voglia di fare l’amore.

Far rinascere il desiderio sessuale richiede tempo. Capita spesso alle neo-mamme un calo del tasso di ormoni. Forse la consapevolezza delle proprie responsabilità, la mancanza del sonno, il parto o il cesario o le perdite di sangue ti fanno sentire scombussolata.

Bisognerà darsi del tempo per ritrovare un equilibrio e concedersi un attimo di riposo. Cercare di far passare un po’ di tempo per non sentire più dolore durante i rapporti. Dopo 4-6 settimane le paure potrebbero continuare. Angosce relative alle cicatrici che si potrebbero riaprsi, la paura di sentir male o che il proprio aspetto non attragga più il proprio compagno.

Questa situazione la si può superare parlando con il proprio compagno e procedendo con cautela durante i rapporti.  Se durante questo periodo la donna non si sentisse pronta è bene parlarne con il compagno spiegandogli che non si trattata di una rifiuto.

Inizialmente la donna si sentirà in imbarazzo riguardo al proprio aspetto fisico. Con il tempo, e con qualche esercizio, si può perdere qualche chiletto in più e a rassodare i glutei. Importante è non fare delle diete durante il periodo di allattamento, che richiede energia supplementare per nutrire il bambino.

In 9 mesi un anno circa si ritroverà la forma fisica di prima. Qualche difetto potrebbe però rimanere, tipo qualche smagliatura, seno più basso o i fianchi larghi.

Anche dopo tanto tempo dalla nascita del bambino è normale che la madre abbia occhi solo per il piccolo. Una relazione che è durata 9 mesi non finisce subito dopo il parto. È importante cercare di ritrovare il ruolo di moglie lasciando un po' di autonomia al proprio bambino.

Cercare di ritrovare quoi momenti di intimità con il proprio compagno cercando di ladciare il figlio a qualcuno di fidato, come i nonni. Approfittare della situazione per andare al cinema al ristorante. Non è solo negli occhi del tuo bambino che puoi trovare l’amore.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti