Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale prosciutto crudo

Per grandi e piccini, anziani e sportivi

di
Pubblicato il: 22-11-2008

Sono tanti i motivi per cui il prosciutto crudo è adatto a tutti: alto contenuto proteico e vitaminico, alta digeribilità, praticità d'uso e un gusto inconfondibile

Sanihelp.it - Le abitudini alimentari cambiano con le esigenze di ognuno o le consuetudini locali. Il Prosciutto di Parma è un alimento ideale per tutti: dotato di alto contenuto proteico e vitaminico, ad alta appetibilità e digeribilità, può essere un vero e proprio secondo piatto.
Senza conservanti, coloranti o nitriti, è perfetto anche per l'alimentazione dei più piccoli.
La sua estrema praticità d’uso lo rende adatto alla preparazione di merende e spuntini o per un panino sostitutivo del pasto di metà giornata.

L’alta digeribilità e il gusto intenso rendono il prosciutto crudo adatto all’alimentazione degli anziani. Spesso infatti questa ampia fascia della popolazione ha deficit proteici per svariati motivi: poca attenzione per il cibo, difficoltà digestive e di masticazione, avversione per gli alimenti carnei.
Il prosciutto crudo per il rilevante valore nutritivo, per la praticità d’uso e la semplice digeribilità, costituisce una soluzione congeniale per le persone anziane, evitandone così la malnutrizione proteica.

Proprio per la sua alta digeribilità risulta essere l’alimento adatto per il pasto prima dell’impegno fisico: i tempi medi di digeribilità gastrica di 100 g di prosciutto crudo sono di circa un’ora e 40 minuti (manzo 3 ore, uova 2 ore e 40, frutta fresca 2 ore).
Inoltre l’utilizzazione completa delle proteine favorisce la riparazione dei danni da usura a carico delle proteine muscolari durante uno sforzo intenso. Il prosciutto crudo contribuisce poi all’apporto energetico attraverso l’ossidazione diretta degli aminoacidi e la neoglucogenesi.
Importante è anche la sua ricchezza di aminoacidi ramificati, che durante lo sforzo vengono assunti dal muscolo che li utilizza a scopo energetico e per neutralizzare sia l’acido piruvico (impedendone la trasformazione in acido lattico) sia attraverso la sintesi di glutamina, che neutralizza l’ammoniaca (un accumulo di tali metaboliti induce crampi muscolari e compromette l’attività).

Per il suo elevato valore nutrizionale il prosciutto crudo viene negli ultimi anni utilizzato anche nelle diete, cui si ricorre per migliorare una condizione di sovrappeso o di obesità, per errori o eccessi alimentari e ridotta attività fisica. Il prosciutto crudo magro viene spesso incluso nei regimi dietetici ipolipidici, ipoglucidici e relativamente iperproteici.




FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Consorzio del Prosciutto di Parma

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti