Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Abano Terme

Difendi la tua schiena con il metodo Idrokinesis

di
Pubblicato il: 24-11-2008

La Residence & Idrokinesis è il primo centro ad alta tecnologia per la riabilitazione in acqua termale e con il protocollo Idrokinesis si dedica alla cura delle patologie lombalgiche

Sanihelp.it - Il mal di schiena è una delle patologie più diffuse in Italia. La causa è ravvisabile in uno stile di vita che porta alla sedentarietà, a un tono posturale errato e alla mancanza di un’adeguata attività fisica. Senza contare l’incidenza di postumi di patologie a carico dell’apparato muscolo-scheletrico, che rappresentano la prima causa di invalidità temporanea o permanente tra gli italiani (16-45 anni).
A La Residenze & Idrokinesis di Abano Terme è possibile intervenire in maniera efficace, grazie alla sinergia tra i protocolli terapeutici dell’Unità di Riabilitazione Ortopedica di Padova e l’esperienza in riabilitazione termale dell’Equipe Idrokinesis. In particolare è stato messo a punto un programma terapeutico adatto a chi soffre di lombalgia, con l’obiettivo non solo di ridurre la sintomatologia dolorosa, ma anche di migliorare lo stato di disabilità. Il metodo è parte di un progetto di Ricerca dell’Università degli Studi e dell’Azienda Ospedaliera di Padova, che hanno attivato una convenzione con il centro Idrokinesis e consentono al personale specializzato di effettuare la consulenza medica e l’aggiornamento professionale degli operatori sanitari.

Vediamo allora un po’ più da vicino che cosa prevede il metodo Idrokinesis:
• valutazione specialistica multidisciplinare
• trattamenti riabilitativi tradizionali
• idrokinesiterapia in vasche termali
• fangoterapia
• massoterapia
• esercizio fisico in palestra
I primi risultati si possono ottenere sottoponendosi a circa tre ore al giorno di trattamenti ad hoc, per sei giorni, intervallando momenti di lavoro a momenti di riposo.
Il tutto inserito in una splendida cornice: Abano è infatti apprezzata fin dai Romani per le virtù terapeutiche delle sue acque e dei suoi fanghi. Sia la fangoterapia sia i bagni termali racchiudono in sé importanti doti terapeutiche, legate agli effetti farmacologici propri delle acque e dei fanghi, agli effetti legati alle proprietà fisiche dei mezzi impiegati (calore e pressione) e infine a effetti secondari alla reazione da stress.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti