Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sesso e dintorni

Il tradimento: consigli all'uso

di
Pubblicato il: 26-11-2008

Il tradimento è una condizione che si sceglie, e quando ci si trova è bene cercare d seguire certe regole, per non trovarsi nei guai con il proprio compagno

Sanihelp.it - È più facile a dirsi che a farsi. Quando capita non ci puoi fare proprio nulla. Si parla del tradimento. Certo nessuno è immune al 100% al fascino dell’altro sesso. Ecco alcuni consigli pratici per chi mette in atto un tradimento. 

 Se hai deciso che si debba trattare solo di un’avventura cerca di mettere delle barriere sentimentali. Cerca di non conoscere il tuo amante e di non fare attività piacevoli con lui. Per esempio andare al ristorante, cinema o fine settimana romantici. Cerca di attenerti a incontri puramente fisici e passionali.

Evita di dire al tuo amante che lascerai il tuo compagno per lui, se non hai intenzione di farlo. Al momento della vostra separazione, così facendo, sarà tutto più doloroso. Cerca di capire bene cosa tu stia cercando. Vuoi cercare di risvegliare interesse nel tuo partner? Se i tuoi motivi sono chiari potrai vivere pienamente e sinceramente la tua scelta.

Il tradimenti non va preso alla leggera perche le conseguenze possono essere drammatiche. Avere l’amante è una condizione che si sceglie, non è certo una fatalità. Bisogna essere coscienti che il proprio compagno potrebbe scoprire tutto e lasciarvi, o addirittura il vostro amante potrebbe stufarsi e lasciarvi o, nelle peggiori delle ipotesi, potresti rimanere da solo perché lasciata da entrambe le parti. A questo punto il gioco vale veramente la candela?

È importante cercare di mantenere il segreto e cancellare tutte le prove come scontrini, messaggi e telefonate. Meno persone sanno di questa storia e meno problemi potresti avere nel futuro.

È molto importante tenere le due vite separate. Anche se a casa hai un letto bellissimo e comodissimo non invitare il tuo amante a casa. Il letto coniugale è sacro. La frase tipo di chi è stato tradito è:«l’hai fatto venire a casa nostra, nel nostro letto?». Proteggiti sempre, anche se ti giura di non avere altre storie. Oltre a L’Aids ci sono molte altre malattie sessualmente trasmettibili che potresti attaccare al tuo compagno. Fidarsi è bene non fidarsi è meglio.

Il tuo amante potrebbe diventare geloso e possessivo. Se si innamora di te potrebbe minacciarti di raccontare tutto alla tua famiglia. Cerca di tenere sempre le due cose separate e di raccontare solo lo stretto necessario.

A storia finita è meglio confessare o no il tradimento? Molti preferiscono non far soffrire per una storia ormai finita e non raccontano nulla. Per altre persone il senso di colpa è così grosso da non poter fare a meno di raccontare tutto al proprio compagno. Il tradimento mette a durissima prova il legame di coppia e spesso lo lacera irrimedialmente.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti