Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Proprietà della propoli

di
Pubblicato il: 30-11-2008

È l'amica dell'inverno per le sue proprietà batteriostatiche e battericide, ma esplica anche attività antinfiammatoria e anestetica locale.

Sanihelp.it - Numerosi studi hanno dimostrato come a basse concentrazioni la propoli esplichi prevalentemente un’azione batteriostatica, ovvero danneggia i batteri pur non uccidendoli, mentre a concentrazioni più alte ha soprattutto un’azione battericida.

Ha anche attività antivirale nei confronti dei virus dell’ herpes simplex e dell’influenza perché è in grado di impedire l’aggancio dei virus alle cellule bersaglio e rallenta anche la penetrazione virale, danneggiando perciò gravemente la capacità infettiva del virus.
La propoli svolge una valida attività immunostimolante perché è in grado di aumentare il numero dei globuli bianchi e dei macrofagi, cellule specializzate nell’attacco e nella distruzione degli ospiti indesiderati.

Ha anche un’azione anestetica locale, probabilmente per i principi attivi contenuti nella parte balsamica.
Vanta anche proprietà antinfiammatorie per la sua capacità di inibire alcuni enzimi coinvolti nel processo infiammatorio.
Tutte queste caratteristiche giustificano l’uso della propoli nel confezionamento di spray, sciroppi, caramelle per il benessere delle vie respiratorie; tali prodotti sono liberamente utilizzabili sia dai bambini che dagli adulti.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Centro svizzero di ricerche apicole

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti