Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Ricette per tisane della sera

Le erbe della buonanotte

di
Pubblicato il: 01-12-2008

Parlano di erbe che favoriscono il sonno la regina è lei, la camomilla. Ma non è l'unica stella del firmamento vegetale del riposo. Ecco le altre erbe amiche del sonno.

Sanihelp.it - In linea di principio, l’insonnia dovrebbe essere trattata senza l’impiego di farmaci sonniferi, ma correggendo le cattive abitudini che ostacolano il sonno ed eventualmente ricorrendo a principi naturali, come alcune piante a riconosciuto effetto sedativo e calmante.
Queste sono:
• camomilla: antinfiammatorio, sedativo, spasmolitico gastrointestinale e respiratorio
• valeriana: sedativo e spasmolitico gastrointestinale
• escolzia californiana: induttore del sonno a livello limbico, antidolorifico sistemico, ansiolitico e antidepressivo
passiflora: sedativo, ansiolitico, antispasmodico cardiaco e gastrointestinale
• biancospino: antipertensivo vasodilatatore, tonocardico e ansiolitico
• menta: spasmolitico gastrointestinale, eupeptico, carminativo, antiemetico e colecistocinetico
• melissa: spasmolitico gastrointestinale, sedativo, tranquillante delle insonnie, cefalee e palpitazioni cardiache e antivirale
tiglio: sedativo, antispasmodico, antireumatico e antipertensivo vasodilatatore.

Come usarle? Ecco qualche ricetta per gustose e dolcissime tisane della buonanotte.

-Infuso sedativo. Ponete in una teiera 2 cucchiaini di fiori di tiglio e 2 di fiori di camomilla. Versatevi 600 ml di acqua bollente e coprite. Lasciate in infusione per 10 minuti, addolcite con miele millefiori e bevete l’infuso tiepido.

-Tisana anti-insonnia. Procuratevi 50 grammi di tiglio, 40 grammi di camomilla, 20 grammi di arancio, 20 grammi di biancospino.20 grammi di papavero, 20 grammi di luppolo, 10 grammi di asperula, 10 grammi di verbena, 10 grammi di melissa. Mettete sul fuoco la quantità d’acqua necessaria e versate un cucchiaino di miscuglio a persona. Fate bollire per 4 minuti, lasciate raffreddare, filtrate e bevete tiepido.

-Tisana calmante e ricostituente. Prendete 2 parti di gambi di avena, 1 parte di erba gatta, 1 parte di petali di rosa, 2 parti di camomilla, 2 parti di melissa, ½ parte di erba di San Giovanni ed eventualmente un pizzico di stevia per ogni tazza di miscela di erbe secche. Mescolate tutti gli ingredienti e conservateli in un contenitore chiuso ermeticamente fino al momento dell’uso. Per la preparazione, versatevi sopra dell’acqua bollente e lasciate in infusione per qualche minuto.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti