Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sesso e dintorni

La masturbazione è più piacevole se fatta insieme

di
Pubblicato il: 09-12-2008

La masturbazione, per una donna, a volte può voler dire evitare la frustrazione di un orgasmo non raggiunto con la penetrazione. Cosa c'è di meglio di una masturbazione reciproca?

Sanihelp.it - Tra il masturbasi da soli e il non masturbarsi affatto esiste una via di mezzo niente affatto male: masturbarsi a vicenda. Ecco una breve sintesi dei pregi di questa pratica erotica.

La masturbazione, per una donna, a volte può voler dire evitare la frustrazione di un orgasmo non raggiunto con la penetrazione. Le donne traggono piacere con più facilità se la stimolazione è esterna alla vagina piuttosto che interna, come avviene con la penetrazione.

Il rapporto di coppia si avvantaggia di una complicità: comunicare con gli occhi mentre si fa l’amore. Il grado di coinvolgimento che ne deriva significherà abbattere tutti i tabù e scoprire con naturalezza cosa eccita di più il partner.

Non c’è una regola ben precisa su cosa piaccia agli uomini e cosa piaccia alle donne però una regola sempre valida è la curiosità: non avere paura di partire alla lontana se ancora non si sa bene come muoversi, non avere timore di fare cose sbagliate, ma non smettere mai di prestare attenzione ai segnali che, nel corso dell’approccio, ti vengono lanciati. Non si è risolto il problema se abbiamo l’indurimento del pene o la lubrificazione. infatti non sono indice di eccitamento, ma il lavoro non può dirsi risolto alla meglio se non è stata raggiunta la giusta complicità.

Ecco che entra in ballo la fantasia, l’unico vero eden di una vita erotica che si rispetti. Le dita possono, infatti, scorrere lungo l’organo sessuale dopo una serie di attente e studiate soste sulle labbra, sulla schiena, lungo l’incavo del sedere e giù alla scoperta delle mille e una notte del sesso.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti