Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale Grana Padano

Carta d'identità del Grana Padano

di
Pubblicato il: 10-12-2008

Un vero concentrato di qualità, proveniente al 100% dalla Valle Padana. Un orgoglio di cui l'Italia va fiera in tutto il mondo.

Sanihelp.it - II Grana Padano è un formaggio semigrasso a pasta dura, ottenuto da latte parzialmente scremato e altamente energetico: una porzione di 50 grammi apporta infatti circa 192 kilocalorie. È un concentrato di latte fresco proveniente solo dalla Valle Padana, per questo apporta importanti percentuali di nutrienti e poche calorie. Oggi è il formaggio dop più venduto nel mondo. Si fabbrica tutto l'anno.

Occorrono 15 litri di buon latte per fare un chilo di Grana Padano, per questo è un concentrato di nutrienti essenziali, quelli che il corpo non produce e si possono assumere solo dagli alimenti.
In 30 grammi di formaggio, che corrispondono a una piccola scaglia, sono concentrate le sostanze nutritive di un mezzo litro di latte, e di un latte che deve aver raggiunto un elevato livello di qualità e, dopo la lavorazione, essere stato sottoposto ad almeno nove mesi di stagionatura, un periodo nel corso del quale il grado di umidità passa dal 33,72% del formaggio di 10 mesi, al 31,26% del prodotto invecchiato 19-20 mesi.
Anche il contenuto di sale (cloruro di sodio) varia in funzione dell'età del Grana Padano: se il valore medio è di 1,6 grammi in 100 di prodotto, nel tempo la concentrazione passa dall'1,14 al 2,20%.

Non contiene carboidrati, in quanto lo stesso lattosio presente nel latte è stato metabolizzato dai batterilattici durante le fasi di produzione e stagionatura, perciò il prodotto risulta tollerato anche dai soggetti allergici a questo zucchero.

Per quanto riguarda i grassi, pur trattandosi di un alimento di origine animale, apporta un'importante percentuale di grassi insaturi, i migliori per l'organismo, accanto a una bassa ma utile frazione di grassi saturi. Il contenuto medio di colesterolo in 50 grammi è di soli 70 mg.

Le proteine presenti sono ad alto valore biologico, grazie all'importante presenza di aminoacidi essenziali non sintetizzabili dall'organismo. Simili a quelle del latte dal quale provengono, sono migliorate dal punto di vista nutrizionale, in virtù dell'opera degli enzimi presenti nella flora microbica che, durante la fase di maturazione, attuano una sorta di predigestione, che scompone le proteine liberando componenti più semplici: peptoni, peptidi e aminoacidi. In seguito a questa trasformazione, i composti proteici risultano più facilmente e prontamente assimilabili dall'organismo.

Una porzione di 50 grammi di Grana Padano assicura inoltre la copertura dei fabbisogni giornalieri di lisina, leucina, isoleucina, fenilalanina, tirosina e tiamina. La lisina, in particolare, assume una rilevante importanza, essendo carente in molti altri alimenti che fanno normalmente parte della dieta quotidiana.

II Grana Padano è una notevole fonte di vitamine e di sostanze minerali. L'alfabeto vitaminico è quasi completo: A, Bl, B2, B6, B12, D3, PP ed E. La B12, importante fattore di crescita, è presente in quantità superiori rispetto alla maggioranza degli altri alimenti, tanto che 50 grammi di formaggio coprono il 75% dei fabbisogni giornalieri dell’organismo.
Tra gli elementi minerali, il calcio è il più rappresentato; 100 grammi di Grana Padano ne contengono 1,165 grammi, che costituisce il fabbisogno dell'adolescente ed è una quantità che va oltre le richieste minime giornaliere dell'adulto. Il calcio è fondamentale nei processi della conduzione nervosa, della contrazione muscolare e della permeabilità cellulare.
Tra gli altri sali minerali, ricordiamo il fosforo: favorisce il buon funzionamento delle cellule cerebrali e rinforza denti e ossa; lo iodio: essenziale per la tiroide; il selenio: per combattere i radicali liberi; il magnesio: per il corretto sviluppo dello scheletro e stimolare il lavoro dei muscoli e dei nervi.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Grana Padano

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti