Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gelosia a quattrozampe

di
Pubblicato il: 10-12-2008
Sanihelp.it - Un gruppo di ricercatori dell’Università di Vienna ha scoperto che i cani possono soffrire di gelosia e diventare vendicativi se notano che il proprio padrone preferisce altri quadrupedi o anche altre persone, soprattutto bambini.
La cosiddetta invidia del bimbo era osservata da tempo, ma per la prima volta se ne è data una prova scientifica: il cucciolo di casa arriva anche a deprimersi se in famiglia arriva un neonato. La prima manifestazione di questo malessere è lo sciopero del gioco: il cane rifiuta non solo di giocare con i soliti oggetti, ma anche di sottoporsi alle coccole del padrone traditore.

Gli studiosi hanno coinvolto per il loro studio 43 cani addestrati a tendere la loro zampa a richiesta. In una prima fase, in cui erano da soli, i cani hanno sempre adempiuto alla richiesta, con o senza ricompensa prevista.
In una seconda fase la prova è stata effettuata in gruppo e i cani che non ricevevano un premio in cambio dell’alzare la zampa, si rifiutavano di effettuare il compito, che veniva portato a termine solo 13 volte su 30.
Nei cani non premiati, quindi trattati diversamente dagli altri, si sono notati segni di stress (come grattarsi); ne emerge che «i cani sono dunque capaci di rispondere all'ingiustizia manifestando vari tipi di comportamento».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti