Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il caffè riduce il rischio del cancro all'endometrio

di
Pubblicato il: 09-01-2009
Sanihelp.it - Il caffè riduce l’insorgenza di cancro all’endometrio. Il 30 ottobre 2008 l’International Journal of Cancer pubblica una ricerca effettuata su 1.082 donne, di cui la metà con diagnosi di cancro endometriale e l’altra metà con un utero sano e senza diagnosi di precedente tumore di alcun tipo, focalizzata sulla relazione tra questo tumore e consumo di caffè (regolare o decaffeinato) e tè. Nelle precedenti ricerche, il caffè era considerato come uno dei tanti alimenti che avrebbero potuto influenzare l’insorgenza del cancro endometriale.

I risultati sono incoraggianti: le consumatrici di caffè e di tè hanno una minore incidenza di tumore dell’endometrio, sebbene tale tendenza sia statisticamente significativa solo nelle bevitrici di tè. Paragonando le consumatrici di tutte e tre le bevande con le non consumatrici di nessuna delle tre, si osserva una associazione inversa che diventa sempre più forte all’aumentare della quantità, dimostrando che caffè e tè insieme possono ridurre il rischio di cancro all’endometrio.

Un’ulteriore prova che il caffè possa essere protettivo nei confronti del rischio di cancro endometriale viene anche da una meta-analisi pubblicata sull’ American Journal of Obstetrics and Gynaecology, che indica che rispetto alle non bevitrici di caffè, le donne che ne bevono in quantità ridotta o moderata hanno una protezione del 13% sul rischio di ammalarsi di tumore dell’endometrio, mentre quelle che ne bevono in quantità elevata hanno una protezione del 36%.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti