Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Depilazione maschile al laser: richieste in aumento

di
Pubblicato il: 20-01-2009

Il desiderio di una pelle liscia priva di peli superflui non è più solo prerogativa femminile. L'attenzione del mondo maschile verso la depilazione è cresciuta molto negli ultimi anni.

Sanihelp.it - Il desiderio di una pelle liscia priva di peli superflui non è più solo prerogativa femminile. L’attenzione del mondo maschile verso la depilazione è cresciuta molto negli ultimi anni, grazie soprattutto all’avanzamento delle tecniche di intervento. La vera rivoluzione è stata compiuta circa vent’anni fa dal laser, che nel mercato americano ha riscosso subito un grande successo.
Nel 2007 per esempio sono stati poco meno di un milione gli americani che hanno richiesto un trattamento contro i peli superflui. Le donne mantengono un buon 80%, ma dal 2000, sempre negli Usa, la presenza maschile nei centri di depilazione laser è aumentata del 33 per cento. Il laser in Italia è arrivato solo a metà degli anni Novanta.

Come spiega Sofia Zafiropoulou, medico specializzato in Medicina Laser e direttore sanitario del Centro Medico Turati (Cmt) di Milano: «Le tecniche di intervento hanno fatto notevoli passi in avanti: oggi possiamo parlare non solo di depilazione, ma di epilazone, ovvero dell'eliminazione di tutto il pelo, bulbo compreso, in maniera definitiva. Solitamente si ricorre a diversi trattamenti pur di non assistere più alla ricrescita. Adesso però è possibile parlare di interventi definitivi: bastano infatti cinque trattamenti per far scomparire il 70% dei peli agli arti inferiori di una donna. Per gli uomini la situazione è leggermente diversa in quanto c'è un problema ormonale alla base; ma anche nel loro caso è provato che dopo dieci trattamenti su una parte del corpo, rimane solo il 30% dei peli».

Per questo intervento si ricorre al laser ad Alessandrite che va a «colpire le concentrazioni di melanina del pelo senza ledere i tessuti circostanti. È indicato per ogni tipo di superficie, dalle più piccole alle più grandi, e si impiega in abbinamento a un sistema di raffreddamento cutaneo sia per prevenire danni collaterali dovuti al calore, sia per aumentare la tollerabilità del trattamento».
I tempi e i costi di intervento variano in base alla parte del corpo e al numero di sedute. I tempi per il trattamento maschile sono decisamente più lunghi.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Centro Medico Turati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti