Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Stili di vita

Il decalogo della vita attiva

di
Pubblicato il: 20-01-2009

Il benessere è questione di stile di vita. Una vita attiva e una sana e corretta alimentazione sono i primi passi non solo per stare bene, ma anche per evitare alcune malattie

Sanihelp.it - La vita sedentaria insieme a una cattiva alimentazione può provocare l’insorgenza di importanti patologie, come: diabete di secondo tipo, disturbi cardiocircolatori (infarto miocardico, ictus, insufficienza cardiaca), insufficienza venosa, sovrappeso e obesità, osteoporosi, artrite, ipertensione arteriosa, aumento dei livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue e alcuni tumori.

L’attività fisica regolare rappresenta un fattore protettivo per le malattie cardiovascolari e il diabete, in quanto la sua azione abbassa la pressione arteriosa e i valori dei trigliceridi nel sangue, aumenta il colesterolo HDL (colesterolo buono) e migliora la tolleranza al glucosio.

Ecco qualche consiglio per una vita più attiva, a cure del Ministero della Salute:

1. Ricorda che il movimento è essenziale per prevenire molte patologie
2. Cerca di essere meno sedentario, infatti la sedentarietà predispone all’obesità
3. Bambini e ragazzi devono potersi muovere sia a scuola sia nel tempo libero, meglio se all’aria aperta
4. L’esercizio fisico è fondamentale anche per gli anziani
5. Muoversi significa camminare, giocare, ballare andare in bici
6. Se possibile, vai al lavoro o a scuola a piedi
7. Se puoi evita l’uso dell’ascensore e fai le scale
8. Cerca di camminare almeno trenta minuti al giorno, tutti i giorni, a passo svelto
9. Sfrutta ogni occasione per essere attivo (lavori domestici, giardinaggio, portare a spasso il cane, parcheggiare l’auto più lontano)
10. Pratica un’attività sportiva almeno due volte a settimana (o in alternativa usa il fine settimana per passeggiare, andare in bici, nuotare, ballare)



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ministero della salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti