Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'obesità complica anche la gravidanza delle giovanissime

di
Pubblicato il: 05-02-2009
Sanihelp.it - L’obesità complica la gravidanza sia delle ragazze più giovani che delle donne mature: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’università del Nord Carolina e pubblicato sulla rivista Obstetrics & Gynecology.

I ricercatori hanno esaminato i dati relativi a 458 giovani donne che hanno messo al mondo il loro primo bambino in un ospedale pubblico negli ultimi 4 anni.
Le ragazze obese già prima della gravidanza sono 4 volte più a rischio rispetto alle coetanee normopeso, di sviluppare diabete gestazionale, una condizione che le espone alla concreta possibilità dopo la gravidanza, di sviluppare diabete di tipo2.
Le ragazze obese, più delle altre, partoriscono solo dopo taglio cesareo e sono pertanto più esposte alle complicanze post operatorie, in particolare dopo il parto contraggono infezioni con maggiore frequenza.

Lo studio, quindi, sottolinea l’importanza di incentivare campagne di sensibilizzazione contro l’obesità e l’importanza di arrivare alla gravidanza senza soprappeso.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti