Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Via alla sperimentazione clinica di un nuovo antitumorale

di
Pubblicato il: 18-02-2009
Sanihelp.it - Verrà sperimentato per la prima volta nell’uomo, un nuovo farmaco antitumorale, capace di bloccare la proteina Cdc7, responsabile della proliferazione incontrollata delle cellule tumorali.
I dati preclinici, pubblicati su Nature Chemical Biology, dimostrano che l'inibizione della proteina oncogena Cdc7 induce la morte delle cellule tumorali e blocca la crescita di diversi tipi di cancro negli animali da esperimento.

Francesco Colotta, Direttore Ricerca e Sviluppo di NMS (Nerviano Medical Sciences), commenta così l’approvazione dell’Fda alla sperimentazione del farmaco sull’uomo: «La notizia è anzitutto un riconoscimento della qualità e della capacità di innovazione della ricerca italiana in campo oncologico. La scoperta di questo nuovo farmaco e' stata frutto esclusivamente del lavoro dei nostri ricercatori del Centro Ricerche di Nerviano e grazie alla loro competenza e passione saremo i primi al mondo a esplorare questo nuovo meccanismo antitumorale».



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti