Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Due tazze di tè al giorno contro il tumore alle ovaie

di
Pubblicato il: 04-03-2009
Sanihelp.it - Che gli inglesi siano gli amanti del tè per eccellenza è risaputo. Ora però, grazie a uno studio, ne emergono anche gli effetti benefici in tema di tumore alle ovaie. Questo è quanto conferma uno studio condotto su 414 donne, la metà delle quali affetta da un cancro ovarico.

Secondo i ricercatori il tè deriverebbe i suoi effetti benefici da due composti antiossidanti: catechina e teina, che contribuiscono a migliorare il funzionamento dei vasi sanguigni.
Un precedente studio svedese aveva raggiunto le stesse conclusioni: bere tè abbassa del 30-40% le possibilità di insorgenza di un tumore ovarico.

L'associazione britannica The Eve Appeal, che supporta le donne con tumori ginecologici, ricorda che «i benefici del tè non sono inficiati dall'aggiunta del latte». Gli inglesi sono grandi bevitori di tè: l'80% lo beve quotidianamente, e si calcola che ogni anno si bevono 165 milioni di tazze.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti