Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Mal di testa meno doloroso per i bambini che dimagriscono

di
Pubblicato il: 06-03-2009
Sanihelp.it - I bambini che soffrono di mal di testa vedono diminuire la frequenza degli attacchi e l’intensità se perdono peso: se il loro peso resta stabile o tende ad aumentare anche la violenza del mal di testa aumenta; è quanto sostiene uno studio condotto presso il Cincinnati Children's Hospital Medical Center e pubblicato sulla rivista Headache.

I ricercatori hanno seguito 913 pazienti di età compresa fra i 3 e i 18 anni tutti con diagnosi di emicrania o cefalea tensiva: il 17,5% del campione è risultato in sovrappeso.
I pazienti con l’IMC (Indice di Massa Corporea) più elevato soffrivano con maggiore frequenza di mal di testa e il loro dolore è risultato fortemente invalidante.
Tutti i pazienti in corso di trattamento per l’emicrania, hanno evidenziato un sensibile miglioramento del loro mal di testa solo in concomitanza di una diminuzione dell’IMC.

I dati fin qui disponibili non sono sufficienti a chiarire se sia l’obesità a favorire l’insorgenza di mal di testa o se sia il mal di testa a favorire l’obesità.
In ogni caso sia in caso di mal testa che di obesità le raccomandazioni sono le stesse: mangiare con equilibrio cibi sani, svolgere un regolare e costante esercizio fisico, dormire un numero sufficiente di ore ogni notte.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti