Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Pesce: cibo per la mente dei ragazzi

di
Pubblicato il: 17-03-2009
Sanihelp.it - I maschi adolescenti che consumano pesce regolarmente hanno un cervello che funziona meglio rispetto ai loro coetanei: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’università di Goteborg e pubblicato sulla rivista Acta Pediatrica.

I ricercatori hanno seguito circa 15000 ragazzi, tutti maschi, di 15 anni: quelli che mangiano pesce almeno una volta a settimana mostrano punteggi migliori nei test di intelligenza compilati durante un follow-up triennale.
I ricercatori pensano che gli w-3, particolarmente abbondanti in pesci come il salmone, siano di vitale importanza per il corretto sviluppo cerebrale e per un’ottima funzionalità della mente.
Già studi precedenti avevano evidenziato come i figli di donne che durante la gravidanza avevano mangiato pesce regolarmente mostravano un migliore punteggio nei test di intelligenza che compilavano.

I risultati fin qui disponibili non sono sufficienti per stilare linee guida per l’alimentazione degli adolescenti: sicuramente, però, mangiare regolarmente pesce nella fascia di età 15-18 anni può aumentare la plasticità del cervell


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti