Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperto il processo della coscienza

di
Pubblicato il: 18-03-2009
Sanihelp.it - Ciò che comunemente chiamiamo coscienza e cioè la capacità personale di valutare quello che accade e le azioni che possono essere compiute, sono il frutto di un’azione coordinata di tutto il cervello e che lascia tracce riconoscibili di attività elettrica.

Questa la scoperta di due ricercatori francesi dell'Inserm, che per la prima volta hanno individuato i meccanismi cerebrali che vengono attivati quando scatta la coscienza di un individuo. L'analisi è stata condotta grazie all'applicazione di elettrodi craniali in pazienti affetti da epilessia. Gli studiosi hanno rilevato una traccia caratteristica dell’attività cerebrale connessa con la coscienza.
Ecco quel che accade: si ha un forte aumento dei livelli di voltaggio sviluppati dall'attività dei neuroni e poi si nota una simultanea attivazione di neuroni in ogni parte del cervello.

Se lo studio venisse confermato, si potrebbe anche capire se il processo di coscienza caratterizza anche animali come le scimmie.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti