Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Meno tumori tra i vegetariani

di
Pubblicato il: 19-03-2009
Sanihelp.it - La scelta di una dieta vegetariana sarebbe un valido aiuto contro il cancro. A darne conferma uno studio che ha coinvolto 53.700 persone, da cui è emerso che chi mangia minori quantità di carne rischia meno di sviluppare tumori.

Un dato però andrà approfondito: lo studio ha mostrato un più alto tasso di cancro colon-rettale proprio tra i vegetariani, ma questo tumore è in genere collegato con il consumo di carne rossa.
Il campione di volontari, tutti tra i 20 e gli 89 anni, è stato selezionato in Gran Bretagna negli anni Novanta, in base alle preferenze alimentari: i partecipanti sono stati divisi tra tra carnivori, vegetariani, mangiatori di pesce e veganiani (quelli che non mangiano neanche pesce e uova).

L’analisi ha rivelato una significativa minore incidenza di cancro tra i vegetariani e gli amanti del pesce.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti