Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cure su misura per i diversi tipi di capelli

Capelli: più sani se assecondati

di
Pubblicato il: 31-03-2009

A seconda del tipo di capelli il lavaggio, la tecnica di spazzolatura e i prodotti da usare sono differenti. Assecondati nella loro natura, i capelli appariranno più sani e forti.

Sanihelp.it - Una corretta pulizia e cura quotidiana dei capelli è il primo passo per prevenire la caduta e sfoggiare una capigliatura folta e vigorosa a lungo. Ma spesso i capelli appaiono sporchi, appesantiti e unti poco tempo dopo il lavaggio, oppure secchi, sfibrati e rovinati nonostante l’uso costante di impacchi e prodotti rinforzanti.

Il motivo potrebbe essere una scelta errata dei prodotti usati per il lavaggio e la cura: shampoo, balsami, creme o maschere, sieri o spray ecc. In altri casi invece, consigliate dal parrucchiere o dal dermatologo, scegliamo i prodotti giusti per il nostro tipo di capelli ma sbagliamo tecnica di lavaggio e di spazzolatura, oppure li laviamo troppo poco o troppo spesso.

Infatti non bisogna dimenticare che, a seconda del grado di secchezza o di untuosità del cuoio capelluto, bisogna usare prodotti specifici e tecniche diverse.

1. Capelli normali: vanno spazzolati un paio di volte al giorno e lavati due volte a settimana con prodotti a basso contenuto di tensioattivi, cioè delicati.

2. Capelli grassi: scegli una spazzola morbida e passala sui capelli tre volte al giorno; opta per shampoo poco schiumosi, magari di origine vegetale, o che seccano troppo il cuoio capelluto, da usare fino a tre volte alla settimana.

3. Capelli secchi: spazzolali dolcemente una sola volta al giorno, per evitare che le punte si spezzino; i prodotti per il lavaggio devono essere specifici per questo tipo di capelli e possibilmente arricchiti di proteine nutrienti.

4. Capelli con forfora: fai attenzione a non irritare troppo il cuoio capelluto con spazzole troppo rigide, e ricordati di lavare sempre la spazzola con sapone neutro dopo l’utilizzo; lo shampoo antiforfora è consigliato, ma una volta sola alla settimana, per gli altri lavaggi usa un prodotto ultradelicato.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
A. Di Pietro, Per la tua pelle, Sperling & Kupfer

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti