Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Incontri

Cronometrato il colpo di fulmine

di
Pubblicato il: 31-03-2009

Il colpo di fulmine esiste e si può individuare, con il cronometro alla mano. È scintilla se lui ti guarda per almeno 8,2 secondi.

Sanihelp.it - Il fulmine d’amore viaggia a una velocità di 8,2 secondi: tanto dura lo sguardo dell’uomo che ha trovato la donna che lo attrae. Se, invece, abbassa gli occhi prima, la scintilla non è scoccata. Occorrerà quindi armarsi di cronometro, come hanno fatto i ricercatori che sono giunti a questa conclusione.

Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica Archives of Sexual Behavior, ha coinvolto 115 studenti alle prese con una chiacchierata telematica con attori e attrici. Mentre i giovani chattavano, infatti, i ricercatori hanno analizzato i loro movimenti oculari e, al termine delle conversazioni, i soggetti hanno dovuto dare un voto all’attrazione provata verso l’interlocutore.

Cronometro alla mano: gli uomini hanno guardato le attrici che gli avevano attratti, per una media di 8,2 secondi, scendendo a 4,5 secondi quando di fronte avevano una donna che non li aveva catturati. Un risultato che potrebbe spiegare il successo degli incontri mordi e fuggi, gli speed date, governati proprio da un cronometro.

Ma, ancora una volta, donne e uomini non agiscono allo stesso modo sul terreno scivoloso degli incontri sessuali e sentimentali. Lo stesso studio, infatti, ha rivelato che non esiste alcuna associazione tra la durata dell’occhiata che una donna lancia a un uomo e il suo grado di attrazione verso di lui.

Le donne, quindi, sanno mascherare meglio le proprie intenzioni, forse, stando agli esperti, per un retaggio legato al timore di gravidanze indesiderate. Non sbagliano, però, ad arrabbiarsi per un’occhiata di troppo del partner alla prima che passa. E lui, da oggi, dovrà evitare di giustificarsi dicendo di aver solo guardato, prima che lei non si munisca di cronometro!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti