Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La nicotina per dire stop al fumo

di
Pubblicato il: 06-04-2009
Sanihelp.it - La terapia sostitutiva con nicotina aiuta a smettere di fumare chi ne ha l’intenzione, ma non la ferma volontà: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’Università di Birmingham.

I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a 3000 persone coinvolte in 7 trial clinici.
Il 6,75% dei pazienti che si è avvalso della terapia sostitutiva con nicotina è riuscito ad astenersi dal fumo per almeno 6 mesi, un tempo doppio rispetto alle persone che hanno assunto placebo.
Chi riesce a non fumare per almeno 6 mesi ha ottime probabilità di abbandonare il vizio definitivamente per il resto della vita.

L’approccio migliore per smettere di fumare è abbandonare il vizio gradualmente: l’idea di ridurre progressivamente il numero di sigarette fumate è più accettabile, psicologicamente, che smettere di colpo.
Non a caso chi riesce a ridurre gradualmente le sigarette fumate ha una probabilità doppia rispetto a chi non riesce in questa riduzione progressiva, di smettere di fumare.
La terapia sostituiva con nicotina può essere un valido aiuto quando si tenta di smettere: questa terapia di supporto, inoltre, non ha alcuna controindicazione di sorta.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti