Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

L'uso reiterato di marijuana può provocare forte vomito

di
Pubblicato il: 09-04-2009
Sanihelp.it - L’ uso cronico di marijuana può determinare la comparsa di un quadro patologico caratterizzato da vomito continuo: è quanto sostiene uno studio condotto presso il Creighton University Medical Center e pubblicato sulla rivista Word Journal of Gastroenterology.

Lo studio descrive la situazione relativa a ragazzi di 22 anni che hanno usato la marijuana in maniera continuativa per 6 anni: queste persone periodicamente soffrono di gravi episodi di vomito che richiedono il ricorso alle cure del pronto soccorso.
Questi soggetti se si astengono dalla marijuana evidenziano la scomparsa del vomito e anche dei dolori addominali.

Il vomito acquista una forte rilevanza solo se si usa la marijuana tutti i giorni e per molti anni: è molto importante che tutta la comunità scientifica acquisisca questo dato il più rapidamente possibile perché il vomito ostinato concomitante all’abuso reiterato di marijuana non richiede l’attuazione di alcuna terapia farmacologica antivomito, ma necessita, per regredire, solo della sospensione dell’uso di marijuana.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti