Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Disturbi articolari

Le spalle congelate di Marco Liorni

di
Pubblicato il: 21-04-2009

L'inviato storico del Grande Fratello, di nuovo in Tv su Rai Uno, soffre di frozen shoulder, cioè di spalle congelate.

Sanihelp.it - Torna questa sera sul piccolo schermo come inviato del nuovo programma di Caterina Balivo, I sogni son desideri, ma nel periodo di lontananza dal piccolo schermo Marco Liorni ha fatto radio e ha anche lottato contro un fastidioso disturbo alle spalle, la frozen shoulder, anche detta spalla congelata o, dai medici, capsulite adesiva.

«È una sofferenza piuttosto complicata, con varie infiammazioni ai tendini, borsiti, accorciamenti muscolari che fanno limitare i movimenti della spalla, finché il braccio non si muove più come prima» spiega a Sanihelp.it lo stesso Liorni. «Non riuscivo più a fare neppure le più piccole cose, come prendere in braccio mia figlia o aprire un barattolo di marmellata».

Il conduttore è stato colpito prima alla spalla sinistra e, dopo due anni, alla destra. Un fenomeno non proprio comune. Se, infatti, la spalla congelata riguarda un 2% della popolazione, solo nel 10% dei casi coinvolge entrambe le articolazioni. «Il professor Giovanni di Giacomo, che mi ha seguito, ritiene che ci sia un’origine genetica, come si ipotizza in molti studi recenti» spiega Liorni.

Fortunatamente il problema è stato parzialmente risolto e il dolore e la rigidità articolari non sono più in fase acuta. «Ogni tanto, però, il disturbo si fa risentire, tanto per farmi ricordare che c’è» rivela il conduttore. «Cerco, quindi di prevenire le riacutizzazioni facendo stretching, soprattutto al mattino, dopo tante ore di immobilità notturna». Marco Liorni ha ammesso, invece, di evitare quanto possibile gli antinfiammatori, che nel suo caso non sarebbero, a suo dire, neppure molto efficaci.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Intervista a Marco Liorni

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti