Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il make up di primavera

Anche in primavera il trucco c'è

di
Pubblicato il: 05-05-2009

Chi ha detto che con sole e caldo il make up non va d'accordo? Basta scegliere i prodotti giusti. In linea con le nuove tendenze, naturalmente.

Sanihelp.it - Finalmente, meglio tardi che mai, il caldo è arrivato. Ma non dobbiamo rinunciare al rassicurante tocco di colore del nostro make up di tutti i giorni. Naturalmente con l’innalzamento della temperatura dovremo puntare su prodotti leggeri, quasi inesistenti, e su colori caldi, accesi e luminosi.

«Come ogni primavera, nelle donne si fa strada la ricerca di un trucco meno definito e preciso, un po’ più sporco e approssimativo, più veloce, com’è tipico di una stagione in cui si passa molto tempo all’aria aperta – racconta Luigi Sutera, make up artist per Diego Dalla Palma - I colori caldi, protagonisti anche del passato inverno, restano dominanti anche per la bella stagione: il beige sabbiato, l’arancione rosato e l’amaranto saranno dei must sia per gli occhi che per la bocca Tutti colori perlati, per catturare e riflettere la luce, che si presentano a mélange, non sfumati a mezzaluna sulla palpebra ma armoniosamente sovrapposti per creare tonalità inedite».

E dopo la moda, qualche consiglio tecnico: d’estate mascara ed eyeliner devono essere rigorosamente resistenti all’acqua, e le matite per occhi e bocca a lunghissima tenuta (se ne trovano in commercio che durano fino a 4-6 ore).

I fondotinta possono essere usati, ma solo in formulazione compatta e cremosa, che sono leggerissimi, quasi inesistenti, diventano parte della pelle andando a rinforzare un’abbronzatura già abbozzata o a creare una base colorata sulle pelli ancora vergini di sole. (Controllate che il prodotto abbia unfiltro UV).

Per le amanti dell’effetto ciglia finte un’idea utile è il mascara trasparente in gel, da passare prima di quello nero o colorato per rinfoltire le ciglia, regalando loro una guaina protettiva e un effetto ottico allungante. «Questi mascara sono vere e proprie cure di bellezza per le ciglia – spiega l’esperto - Il nostro per esempio contiene Procapil, un principio ristrutturante e rinfoltente che contribuisce alla stimolazione del bulbo: si può applicare in abbondanza la sera prima di andare a letto in modo da farlo agire tutta la notte».

In alternativa, utilizzando la punta dello spazzolino è anche possibile direzionare e aprire meglio le ciglia, donando un contorno più preciso e definito a tutto l’occhio. E se si è abbondato troppo con l’ombretto, sporcando le ciglia, il mascara trasparente le pulisce e le lucida, preparandole al mascara colorato.

Un vero asso nella manica. Con una sola accortezza: bisogna aspettare che si asciughi prima di applicare il mascara nero.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti