Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori

Le localizzazioni primarie dei tumori

di
Pubblicato il: 05-05-2009

Le localizzazioni tumorali possono essere di diverso tipo, a seconda degli organi interessati. Per ciascuna è possibile individuare alcuni risvolti psicosociali

Sanihelp.it - Determinati tumori sono tendenzialmente associati a date tematiche psicosociali. Ecco alcuni esempi:

Tumore dell’intestino. Può essere curato, se diagnosticato per tempo, ma i sintomi possono creare imbarazzo e pertanto ritardare l’appuntamento con il medico. La prospettiva di una colostomia può provocare paura e disgusto, ma questa è necessaria nella minoranza dei casi. I fattori di rischio vengono influenzati anche dalle abitudini alimentari, una buona prevenzione può essere fatta consumando frutta, verdura, cereali, a scapito di carne e latticini.

Tumore e metastasi cerebrali. Ha sempre un effetto diretto sull’umore, sulle funzioni cognitive e sulla personalità. Il quadro clinico è in questi casi molto complesso.

Tumore del seno. Cancro molto diffuso, che interessa una fascia di età molto ampia. Molte donne sono giovani e desiderose di discuterne gli aspetti psicologici e partecipare al lavoro di ricerca. La crescita del tumore è influenzata dalle condizioni ormonali, che possono dipendere da variabili psicologiche.

Tumore del collo dell’utero. Colpisce generalmente giovani donne. L’eventuale infertilità e l’interferenza con l’attività sessuale hanno notevoli risvolti psicosociali. Le infezioni virali a trasmissione sessuale ne sono una delle cause, rimane pertanto importante un’adeguata prevenzione sessuale.

Tumore del polmone. Uno dei pochi tumori certamente riconducibile a una causa comportamentale: il fumo. Tuttavia, un gran numero di pazienti continua a fumare anche dopo la diagnosi. La maggior parte dei trattamenti è di tipo palliativo.

Tumore alla prostata. Neoplasia molto diffusa per gli uomini. La sua crescita è spesso influenzata da fattori ormonali e il tumore è associato a disfunzioni sessuali.

Neoplasie ematologiche. Comprendono i linfomi e le leucemie che colpiscono frequentemente anziani, bambini e giovani. Oggi sono possibili ottime progonosi grazie a radioterapia, chemioterapia e trapianto del midollo osseo, fonte di notevole stress psicologico.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cancro ed emozioni - Centro Scientifico Editore

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti