Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Luci accese... e non vai in bianco!

di
Pubblicato il: 11-09-2003

Paura di fare cilecca? Prova ad accendere le luci. Infatti i raggi luminosi possono influenzare le risposte ormonali che riguardano la sfera sessuale...

Sanihelp.it - Esporsi a luce intensa per almeno un'ora prima dell’alba produce negli uomini un aumento considerevole di ormone lutenizzante (LH), un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria.
Lo afferma uno studio pubblicato su Neuroscience newsletter e diretto dal dottor Daniel Kriepke professore di psichiatria presso la University of California di San Diego.

L’ormone lutenizzante influenza i livelli degli ormoni riproduttivi sia negli uomini che nelle donne; nell’uomo alti livelli di LH fanno aumentare i livelli di testosterone, mentre nelle donne viene attivata l’ovulazione.

«I risultati dimostrano che il testosterone può essere aumentato semplicemente con alcune ore extra di luce intensa», ha detto l’autore dello studio, «elevati livelli di testosterone portano a un aumento della libido soprattutto in casi di depressione».

In uno studio precedente Kripke e colleghi, hanno dimostrato che donne con un ciclo lungo ed irregolare, una volta esposte a luce intensa, regolarizzavano il ciclo.

Lo studio ha riguardato 11 giovani maschi in buona salute, di età compresa tra i 19 ed i 30 anni. I partecipanti sono stati divisi in due gruppi. Nella prima parte dello studio, entrambi i gruppi venivano svegliati verso le 5:00 del mattino e venivano esposti o a una luce intensa (circa 150 watt) o a una luce rossa a bassa intensità.

Nella seconda parte dello studio i gruppi sono stati scambiati. I livelli di LH dei soggetti erano misurati prima e dopo l’esposizione alla luce.

I ricercatori hanno rilevato nei pazienti esposti a luce intensa un incremento del 69% dei livelli di LH. Nel loro articolo i ricercatori hanno fatto notare che una libido bassa è spesso parte della depressione, o risulta anche come effetto collaterale dei farmaci antidepressivi.

«È teoricamente possibile», affermano, «che l’esposizione alla luce potrebbe alleviare le disfunzioni sessuali nei pazienti depressi».

Se sentite un calo del desiderio dunque, preparatevi a lunghe notti in bianco.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Neuroscience Letters

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti