Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il sesso orale aumenta il rischio HPV

di
Pubblicato il: 14-05-2009
Sanihelp.it - Praticare il sesso orale aumenta il rischio di contrarre il papilloma virus HPV: è quanto sostiene uno studio condotto presso l' Ohio State University e pubblicato sulla rivista The Journal of Infectious Diseases.

Gli autori dello studio sottolineano come il sesso orale non sia privo di rischi, in particolare favorisce l'insorgenza della gonorrea a livello della faringe, un'infiammazione della gola sulla quale spesso si inserisce anche il virus HPV.
Il virus HPV attecchisce più facilmente sulla bocca dei fumatori e degli uomini che cambiano partner di frequente o che prediligono i rapporti orali a quelli vaginali.
Essere contagiati dal virus HPV, comunque, dipende molto dalle abitudini sessuali e contrarre questo virus a livello orale predispone allo sviluppo del cancro orale.

Oggi in commercio è disponibile il vaccino per l'HPV, ma tale vaccino non può nulla nei confronti di virus HPV già presenti nell'organismo umano.
Le linee guida consigliano la somministrazione del vaccino per l'HPV alle bambine di età compresa fra i 9 e i 12 anni, ma nella pratica clinica di solito il vaccino viene somministrato fra i 12 e i 16 anni, quando le ragazzine hanno spesso già intrapreso la loro vita sessuale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti