Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sesso e romanticismo: influenza dell'età

di
Pubblicato il: 09-06-2003

Secondo una ricercatrice esistono alcune sorprendenti analogie e differenze nella vita sessuale delle donne prossime ai 30 e ai 60 anni di età che non convivono con un compagno romantico.

Sanihelp.it - Nonostante il numero di incontri romantici equivalente per le donne di entrambi i gruppi di età, le donne più giovani hanno riferito una maggiore attività sessuale e più occasioni di dormire con un compagno e di scambiarsi baci e tenerezze.

I ricercatori non hanno riscontrato invece differenze statisticamente significative sulla frequenza della masturbazione, indipendentemente dalla fascia di età.
Tra le donne dello studio in età post-menopausa, quelle che non hanno una vita di coppia hanno riferito di avere un minor numero di occasioni di petting, di scambio di tenerezze e baci e, come prevedibile, di dormire con un compagno, rispetto alle coetanee sposate o conviventi.

Parrebbe inoltre che la frequenza della masturbazione e dei rapporti sessuali sia analoga per tutte le donne in età post-menopausa, indipendentemente dal fatto di convivere o meno con un compagno.
Lo studio ha compreso 36 donne di San Francisco con un età media di 27 anni e non residenti in college universitari, 32 donne di elevato livello culturale e in età post-menopausa residenti a Boston e 12 donne anch’esse in età post-menopausa conviventi con un marito o un compagno.

L’autore dello studio, la Dr. Winnifred Cutler dell’Athena Institute for Women's Wellness Research di Chester Springs, in Pennsylvania, segnala che l’aspetto sorprendente è che tra le donne in età post-menopausa non esiste differenza nell’atto sessuale, sia che esse abbiano un compagno stabile oppure no, Naturalmente la vita sessuale di una donna è molto più del semplice numero di rapporti sessuali avuti, ed esiste un’enorme differenza nella frequenza del petting e nello scambio di tenerezze nella donna che convive rispetto a quella che vive da sola.

Le donne esaminate, hanno partecipato anche ad un altro studio per stabilire se il fatto di utilizzare un profumo contenente feromoni – sostanze secrete dagli animali che possono influire sul comportamento sessuale ed attrarre il sesso opposto – le rendesse sessualmente più attraenti.
I risultati descritti, raccolti prima che i ricercatori testassero l’effetto dei feromoni, suggeriscono la possibilità che la vita di una donna debba essere piena del romanticismo che desidera, e dipenda inoltre dalla sua età e dal suo modo di vivere.

Le donne più mature, alla ricerca di romanticismo, non riescono nella realtà ad ottenerne in eguale misura delle donne più giovani.
Altri studi precedenti suggeriscono che le manifestazioni d’affetto aumentano il livello di endorfine nel corpo umano, con numerosi effetti, incluso il rafforzamento del sistema immunitario.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti