Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tumori

La pelle malata di Michael Jackson

di
Pubblicato il: 19-05-2009

Diagnosi di cancro alla pelle per il famoso cantante: ma i medici assicurano che è curabile. C'è già chi smentisce.

Sanihelp.it - Lo abbiamo visto gradualmente "sbiancarsi", abbandonando la carnagione tipica degli afroamericani per raggiungere un incarnato pallido. Michael Jackson avrebbe sempre smentito di essersi sottoposto a interventi "candeggianti" di chirurgia, e avrebbe attribuito la mutazione a una seria forma di vitiligine.

Crederci o meno? Ad ogni modo, non sorprende, ora, la notizia, data in esclusiva mondiale dal tabloid britannico The Sun, di una diagnosi, risalente ad aprile, di tumore della pelle della parte superiore del corpo del cantante e di formazioni pre-cancerose sempre sulla pelle, ma del volto.

Il magazine sottolinea che, secondo i medici, la forma tumorale che ha colpito Jacko è curabile e non metterà in forse i circa 50 concerti che la star americana ha fissato a Londra a partire dall’8 luglio prossimo. Il primo tour dal 1997 e forse l’ultimo in terra inglese, se non addirittura a livello mondiale.

Il portavoce di Michael Jackson avrebbe già smentito tutto. Del resto, la salute del cantante americano è sempre stata oggetto di falsi allarmi e di subitanee smentite, spesso orchestrati ad arte per attirare l’attenzione dei media. E il tour in vista potrebbe giustificare l’ennesima fuga di notizie.

Qualche mese fa, a fine 2008, Jackson era stato addirittura dato per spacciato, colpito da una malattia genetica incurabile e che richiedeva assolutamente un trapianto, successivamente smentita dallo stesso cantante, ormai cinquantenne, sempre attraverso il proprio portavoce. Non resta, quindi, che stare a vedere se ancora una volta si tratta solamente di gossip o c’è del vero.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ansa

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti