Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Effetti dell'uso della cocaina in gravidanza sul nascituro

di
Pubblicato il: 19-05-2009
Sanihelp.it - I bambini nati da donne che hanno fatto uso di cocaina durante la gravidanza mostrano difficoltà nel prendere le decisioni più giuste: è quanto sostiene uno studio condotto presso la Boston University School of Medicine e pubblicato sulla rivista Neurotossicology and teratology.

I ricercatori hanno seguito 191 bambini di età compresa fra i 9 e gli 11 anni: le loro madri compilando un questionario hanno dichiarato se in gravidanza hanno fatto uso o meno di cocaina.
I ricercatori attraverso l'uso di test cognitivi standard hanno scoperto che le donne che hanno usato forti dosi di cocaina in gravidanza mettono al mondo figli che hanno problemi di tipo decisionale.

I ricercatori, però, tengono a sottolineare come i problemi nel prendere le decisioni tendono a comparire nell'adolescenza e nella preadolescenza e come, comunque, la serenità d'animo dei bambini sia strettamente connessa all'ambiente dove i bambini  stessi crescono e si formano.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti