Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Chi non dorme ingrassa!

di
Pubblicato il: 11-06-2009
Sanihelp.it - Le persone che dormono poche ore per notte, anche se sono a dieta, riescono a perdere quantità di grasso minori rispetto alle persone in sovrappeso a dieta, ma che dormono un numero di ore adeguato: è quanto sostiene uno studio condotto presso l'università di Chicago e presentato a SLEEP 2009 l'annuale convegno dell' Associated Professional Sleep Societies, che quest'anno si è tenuto a Seattle.

Lo studio è stato condotto su 9 volontari sani in sovrappeso, età media 40 anni, che sono stati sottoposti a una dieta ipocalorica bilanciata, ma hanno dormito in un primo periodo 5,5 ore per notte e in un secondo periodo 8,5 ore per notte.
In entrambi i periodi i pazienti hanno perso peso, ma nel periodo che hanno dormito meno hanno bruciato una quantità di grassi nettamente inferiore rispetto ai grassi bruciati durante il periodo in cui hanno dormito di più.
Uno studio simile condotto presso l'università di Philadelphia è arrivato alle stesse conclusioni.

I ricercatori hanno quindi concluso che il modo migliore per ritrovare la forma fisica e svolgere regolarmente attività fisica, mangiare sano ed equilibrato e dormire un congruo numero di ore per notte.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti