Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Folati in abbondanza per evitare le allergie

di
Pubblicato il: 26-06-2009
Sanihelp.it - Le persone che evidenziano livelli ematici elevati di folati corrono meno rischi di soffrire di sintomi allergici: è quanto sostiene uno studio condotto presso lo Johns Hopkins School of Medicine di Baltimora e pubblicato sulla rivista Journal of Allergy and Clinical Immunology.

I ricercatori per questo studio hanno analizzato i dati relativi a 8083 persone arruolate nel 2005-2006 per il National Health and Nutrition Examination Survey.
Le persone che mostrano i più alti livelli ematici di folati evidenziano anche livelli molto bassi di Immunoglobuline E, IgE, gli anticorpi normalmente implicati nello sviluppo dell’allergia.
I ricercatori hanno anche visto che esiste un link, anche se non è statisticamente rilevante, fra livelli elevati di folati e ridotto rischio di sviluppare asma durante l’infanzia.

I risultati di questo studio, d’altra parte, si allineano con quelli di studi condotti in precedenza secondo i quali in concomitanza di bassi livelli ematici di folati si sviluppano, con maggiore probabilità, patologie di tipo infiammatorio come l’artrite reumatoide.
Sono sicuramente necessari studi ulteriori per accertare se una supplementazione con acido folico può prevenire o trattare i sintomi allergici.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti