Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Lo studio

Fitness: in forma con sei minuti alla settimana

di
Pubblicato il: 30-06-2009

Questo il curioso risultato dello studio di Martin Gibala, direttore del Dipartimento di Cinetica all McMaster University dell'Ontario

Sanihelp.it - Qualche anno fa alcuni ricercatori giapponesi dell’Istituto Nazionale di salute e Nutrizione fecero una serie di test di nuoto sui ratti con risultati sorprendenti. Un primo gruppo di ratti nuotò in una piscina per sei ore. Un altro gruppo invece doveva nuotare per venti secondi trasportando una zavorra e si riposava per altri dieci prima di ricominciare: un lavoro estenuante, che gli scienziati hanno ripetuto per quattordici volte, per un totale di quattro minuti e mezzo. I risultati hanno mostrato che le fibre muscolari dei topi di entrambi i gruppi avevano subito le stesse modificazioni molecolari che ne avrebbero incrementato la resistenza.

È possibile che molti di noi spendano più tempo del necessario per cercare di stare in forma? La risposta potrebbe positiva.
Martin Gibala, direttore del Dipartimento di Cinetica alla McMaster University dell’Ontario, ha applicato ai suoi studenti gli studi fatti in Giappone. Ai ragazzi, tutti i buona salute ma non atleti, è stato chiesto di pedalare in cyclette con due differenti modalità. Un primo gruppo doveva pedalare a un passo sostenuto tra i 90 e i 120 minuti per due ore, per tre volte alla settimana. A un secondo gruppo è stato chiesto, sempre per tre settimane, di pedalare per 20-30 secondi al massimo delle proprie possibilità, di riposare per quattro minuti e di ripetere il massimo sforzo per altri 20-30 secondi, «per un totale di due o tre minuti».

Dopo due settimane, i volontari di entrambi i gruppi avevano incrementato la propria forma fisica senza distinzione.
Come spiega il professor Gibala «il numero e la forma dei mitocondri sono aumentati in modo significativo»; aumento che, prima di questo lavoro, era associato quasi esclusivamente ad allenamenti di lunga durata.
Dato che i mitocondri consentono alle fibre muscolari di utilizzare ossigeno per creare energia, l’aumento del volume dei mitocondri può avere un grande impatto sulle prestazioni di resistenza.

In altre parole, circa sei minuti a settimana di esercizi intensi sono equiparabili a numerose ore di esercizi per raggiungere un buono stato di forma.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
New York Times

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti