Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Estetica

Realizzare un buon trucco: gli strumenti giusti

di
Pubblicato il: 03-07-2009

Pennelli, spugnette, ma anche pinzette e piegaciglia: ecco tutto l'occorrente per realizzare un trucco perfetto con le lezioni di Sanihelp.it

Sanihelp.it - Per realizzare un buon trucco, come per realizzare ogni buon lavoro, è fondamentale avere a portata di mano gli strumenti giusti, che permettano un'applicazione precisa in grado di esaltare ogni prodotto.

Vediamo insieme quali sono.

1. Spugnetta in lattice
Per la stesura del fondotinta, di forma triangolare per raggiungere anche i punti più difficili.
Per eliminare sebo, sudore e residui di trucco, ricordate di lavarla spesso con acqua e sapone di Marsiglia.





2. Piumino in velluto
Per l’applicazione della cipria. È annesso alla confezione e serve a sfumare la cipria in maniera uniforme. Va scelto sempre morbido e folto. Lavatelo spesso in acqua e sapone, ma cambiatelo appena comincia ad infeltrire.
Un piccolo trucco: se rimatene senza, potete sostituirlo momentaneamente con dell'ovatta. 3. Pennelli piccoli e medi
Per la stesura di ombretti, correttori e rossetti. Ne esistono numerosi tipi, dagli usi diversi, tutti classificati da un numero. Il N° 1 è un pennello morbido in martora a forma appuntita, consigliato per la stesura dell'eye liner perché permette alta precisione.
Il N° 3, il N°5 e il N°8 sono pennelli medi rigidi in martora con forma a lingua di gatto, consigliati per le piccole sfumature della matite per occhi e bocca.
Il N° 8 è un pennello medio rigido in martora con forma a lingua di gatto consigliato per l'applicazione dell'ombretto e le sue sfumature.
Il N° 12 è un pennello medio rigido in martora di forma a lingua di gatto, consigliato per le grandi sfumature degli occhi, l'applicazione di punti luce e l' applicazione di correttori per la correzione di occhiaie.
Infine esistono pennelli in spugna o in setole sintetiche, di maggiore semplicità di utilizzo, utili per l'applicazione degli ombretti.

4. Pennelli grandi
Morbidi e di forma arrotondata, con setole sintetiche, da usare per l' applicazione e la stesura di fard, terra e cipria (N° 24 e N° 28).
 


5. Scovolino
Per applicare il mascara e rimuovere gli eventuali eccessi, ma anche per pettinare le sopracciglia in alternativa al pettinino da sopracciglia.



6. Pinzetta
Per tenere in ordine le sopracciglia eliminando quelle superflue, e piegaciglia per donare alle ciglia maggiore curvatura prima della stesura del mascara.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti