Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il latte materno in aiuto dei nati pretermine

di
Pubblicato il: 10-07-2009
Sanihelp.it - Gli acidi grassi ω-3 presenti nel latte materno possono aiutare i bambini nati prematuri a meglio crescere in peso e statura: è quanto sostiene uno studio condotto presso la Federal University di Rio de Janeiro e pubblicato sulla rivista Lipids in Health and Disease.

I ricercatori hanno seguito 37 bambini nati prematuri e hanno visto che tanto più ricco in acidi ω-3 risulta essere il latte materno tanto migliore è la crescita dei bambini durante i loro primi 6 mesi di vita.
I risultati di questo studio sottolineano di conseguenza, l'importanza di un giusto intake di acidi grassi ω-3  sia durante la gravidanza che durante l'allattamento.
I bambini nati prematuri tendono ad avere bassi livelli circolanti di acidi grassi omega-3, per questo è di vitale importanza che il bambino possa trovarne a disposizione quantità ottimali nel latte materno.

La principale fonte di questo tipo di acidi grassi rimane l'olio di pesce, ma buone quantità sono presenti anche nel salmone e nelle sardine.
Non è bene neppure fare un abuso di questi pesci però, perché a causa dell'inquinamento spesso i pesci sono contaminati dal mercurio tossico per le cellule nervose.




FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti