Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Con una pillola via ai chili di troppo in sette giorni

di
Pubblicato il: 15-07-2009
Sanihelp.it - In dieci anni questa pillola potrebbe essere realtà. Gli scienziati dell'Indiana University (USA) hanno infatti sviluppato un nuovo farmaco in grado di ridurre almeno della metà il grasso corporeo in una sola settimana.
L'esperimento è stato condotto con successo sui alcuni topi da laboratorio, nei quali la pillola ha ridotto il peso di un quarto e il grasso del 42 per cento in una settimana. Dopo un mese, il peso era sceso del 28 per cento e il grasso corporeo del 63 per cento.

Come spiega Richard Di Marchi, ricercatore a capo dello studio: «Si tratta di un ormone artificiale capace di regolare il metabolismo del glucosio. Finora nessun singolo agente è stato capace di ridurre il peso più del 5-10 per cento. Un solo fattore non era sufficiente e le terapie farmacologiche prevedono più medicinali contemporaneamente per ridurre il grasso corporeo in maniera sensibile. La nostra ricerca invece dimostra che si può progettare una singola molecola capace di attivare molti meccanismi di regolazione del peso: il nostro ormone artificiale ne è capace».

Questa nuova pillola potrebbe risultare veramente efficace nel combattere i problemi dell'obesità, ma saranno necessarie altre ricerche prima di iniziare le sperimentazioni sull'uomo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti