Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Estetica

Ronaldo: bye bye grasso superfluo

di
Pubblicato il: 04-08-2009

Approfittando di un infortunio, il calciatore brasiliano si è sottoposto a un intervento di lipoaspirazione. Eliminati 700 ml di grasso.

Sanihelp.it - Lasciato il calcio europeo per tornare sui campi brasiliani, Ronaldo continua a lottare contro i chili di troppo. Ed evidentemente non gli basta corriere dietro a un pallone, per levarsi di dosso il grasso superfluo.

Così, approfittando di una pausa forzata dal campionato, dovuta all’infortunio ad una mano - fratturata durante la gara contro il Palmeiras - che lo terrà lontano dai campi fino a settembre, il Fenomeno ha deciso di anticipare l’intervento che aveva fissato per il prossimo dicembre, alla fine del campionato brasiliano: una lipoaspirazione.

Più nota come liposuzione, è un’operazione chirurgica, svolta in anestesia generale o locoregionale, durante la quale il chirurgo pratica alcune incisioni attraverso cui inserisce delle cannule del diametro di 4-6 millimetri per aspirare il grasso in eccesso.

All'ex attaccante di Inter, Milan e Real inizialmente doveva essere asportato poco più di un chilo e mezzo di tessuto adiposo, ma poi i medici avrebbero optato per toglierne meno della metà.

Secondo quanto riportato dal giornale brasiliano Globo Esporte, infatti, il campione si sarebbe fatto aspirare 700 ml di grasso dai fianchi e dall’addome nell'ospedale Sao Luiz di San Paolo. Tutto per colpa di una lipodistrofia, cioè un accumulo irregolare di tessuto adiposo, molto comune negli uomini sopra i 30 anni, che resiste anche a diete e esercizi fisici mirati.

Ronaldo è già stato dimesso dall’ospedale e dovrebbe riprendere gli allenamenti già la prossima settimana, in vista della partita del 5 settembre. I risultati dell'operazione non saranno subito visibili, ma dovrebbero garantire al calciatore maggiore mobilità sul campo da gioco.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti